ALLERGOLOGIA

Non lasciare che le allergie dominino la tua vita

L’allergologia è la branca della medicina che si occupa delle allergie, reazioni eccessive del sistema immunitario a sostanze esterne in realtà innocue, come il polline. Quando i sintomi del naso gocciolante o gli occhi pruriginosi e lacrimosi continuano a presentarsi nonostante i farmaci da banco e quelli prescritti, vuol dire che è arrivato il momento di consultare uno specialista.
L’allergologia è la branca della medicina che si occupa delle allergie, reazioni eccessive del sistema immunitario a sostanze esterne in realtà innocue, come il polline. Quando i sintomi del naso gocciolante o gli occhi pruriginosi e lacrimosi continuano a presentarsi nonostante i farmaci da banco e quelli prescritti, vuol dire che è arrivato il momento di consultare uno specialista.

Sintomi e patologie più comuni

Come può aiutarti l'allergologo

Solo un allergologo può confermarti se si tratta di un’allergia o un’infezione. Un piano di trattamento personalizzato ti aiuterà a sapere quali cose e cibi devi evitare e come farsi trovare pronto in caso di grave reazione allergica. L’allergologo ti aiuta in sicurezza a domare il naso che cola, il prurito agli occhi e persino a fermare una reazione allergica ancora prima che questa inizi.

Quando rivolgersi all'allergologo?

Una visita allergologica è consigliata quando si ha a che fare con i seguenti sintomi: naso che cola o chiuso, tosse o lacrimazione che durano per più di 3 mesi e ti rendono difficile lavorare o dormire, se i farmaci senza prescrizione non sono più sufficienti per provare sollievo, se hai infezioni ai seni paranasali, mal di testa o infezioni alle orecchie.

Esami