Pneumologia

Non restare senza fiato, affidati a noi

La prognosi delle malattie respiratorie migliora per la maggior parte di esse se il paziente effettua il trattamento in modo corretto. Ciò vale sia per i problemi respiratori più gravi che per quelli più lievi.
La pneumologia si occupa di tutto ciò che concerne l’anatomia, il funzionamento e le patologie del polmone e di tutti gli organi che trasportano l’aria che respiriamo, come bronchi e trachea. Lo pneumologo è una figura che procede alla diagnosi e terapia delle patologie che possono colpire le strutture dell’apparato respiratorio. Grazie alle sue cure è possibile cercare di prevenire la comparsa futura di patologie ben gravi come l’insufficienza respiratoria o almeno di rallentare il più possibile la progressione.

Sintomi malattie respiratorie e cause/fattori di rischio

I dati di ogni anno

Secondo le stime dell’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, sono ben 235 milioni le persone che soffrono di asma e 64 milioni le persone che hanno la BPCO. Ogni anno circa 4 milioni di persone in tutto il mondo muoiono a causa delle malattie respiratorie croniche, come la Broncopneumopatia cronica ostruttiva.

Quando chiedere una visita pneumologica?

Meglio non trascurare i primi sintomi che colpiscono l’apparato respiratorio. Molti di questi vengono trascurati e si arriva ad avvalersi di uno specialista solo quando la situazione si fa ben più grave. Molte di queste malattie sono spesso associabili ad una serie di sintomi che messi assieme possono diventare ben più gravi e cronici, piuttosto se presi da soli. I nostri specialisti sono preparati per qualsiasi evenienza.

Visita