Elettromiografia

ELETTRO-MIOGRAFIA

I tuoi muscoli saranno sempre sotto controllo

L’elettromiografia (EMG) è un esame che prevede l’inserimento di un ago elettrodo sottilissimo con taglio laser in modo da essere in nessun modo doloroso. Serve per registrare le caratteristiche elettriche delle fibre muscolare attive e a riposo, in modo da evidenziare patologie neuromuscolari.

Quando farla: patologie

È consigliabile fare una elettromiografia se in presenza di una radicolopatia cervicale od una radicolopatia lombosacrale. Se si è affetti da SLA o da miopatia.

L'esame

Durante l’esame si devono testare diversi muscoli poiché ognuno ha un ruolo nella localizzazione della radice coinvolta. La diagnosi serve a stabilire il grado di gravità del danno del nervo, affinchè il chirurgo possa eventualmente intervenire.